Nel sud del Gargano, nei dintorni di Mattinata, ci sono le nostre spiagge preferite.
Ecco quali sono!

Spiagge Mattinata

Le spiagge di Mattinata

Spiaggia di Mattinata:

Spiaggia mattinata

Spiaggia di Mattinata

Partendo da Manfredonia e andando in direzione Vieste si incontra la cittadina di Mattinata, la farfalla del Gargano, dovuta alla sua forma antica.
A 2 km dal paese si trova la spiaggia. E’ la più grande della zona, organizzata e facile da raggiungere.
E’ caratterizzata da ciottoli bianchissimi e mare azzurro che diventa subito profondo.
Ci sono i parcheggi, molti lidi organizzati con ombrelloni e lettini, bar e ristoranti, ma anche spiagge libere.
Non è la nostra preferita ma sicuramente è un bel compromesso tra bellezza e comodità.
Noi diamo un bel 7+!

TRAVEL TIPS:

  • Consigliamo di portarvi ciabattine o scarpe per camminare, perchè per chi non è abituato i sassolini possono essere dolorosi!
  • Mattinata

    Per chi vuole scoprire la costa del Gargano in autonomia, oltrepassata la spiaggia di Mattinata, si arriva al porticciolo, dove si possono noleggiare dei piccoli gommoncini motorizzati.
    E’ il miglior modo per scoprire la meravigliosa costa del Gargano!

  • Mattinata è famosa per il buonissimo gelato di Gabrielino (una gelateria storica artigianale che si trova proprio nel corso principale di Mattinata). Il gelato è squisito!
  • Vicino a Mattinata, sul Monte Sacro, c’è un agriturismo dove tutti i giovedì sera di Luglio ed Agosto è possibile partecipare ad una sagra di prodotti tipici dell’agriturismo sempre diversi a base di carne (maiale, vitello, struzzo, asino, ecc. ecc.).
    Fateci un pensierino perchè si mangia bene, i piatti sono abbondanti, buoni ed economici (ma andateci presto (h 20) perchè specialmente d’Agosto c’è un sacco di gente!)

Spiaggia di Mattinatella:

Spiaggia Mattinatella

Spiaggia di Mattinatella

Proseguendo da Mattinata verso Vieste, appena superate le gallerie e seguendo le indicazioni per il Campeggio Fontana delle Rose, si arriva alla spiaggia di Mattinatella.
E’ una bella baia, incastonata tra le pareti di roccia bianca e l’azzurro del mare.
E’ una spiaggia di ciottolini, ci sono sia zone organizzate con lettini ed ombrelloni e parti di spiaggia libera.
Il nostro lido preferito è Lido delle Rose, dove si possono affittare lettini e ombrelloni e mangiare nell’ottimo ristorante di pesce (è buonissimo e le porzioni sono enormi!😋)
Noleggiando il pedalò e andando verso sinistra (direzione vieste) si può raggiungere una caletta deserta, fantastica per la presenza di grotte marine fantastiche.
Questa spiaggia merita un bell’8!
Può arrivare a 9 grazie alla mangiata di pesce che si può fare! Una vera abbuffata di pesce delizioso!😋

TRAVEL TIPS:

  • A Lido delle Rose si possono anche noleggiare delle canoe trasparenti e fare Snorkout!
    Canoa trasparente

    Canoa trasparente

    Sono canoe grandi, che possono contenere due persone e hanno la particolarità di essere fatte con un materiale completamente trasparente per vedere il fondale.
    Con la canoa si possono raggiungere calette davvero fantastiche, e si possono scoprire grotte spettacolari nel modo più “green” possibile.
    Le persone un po’ più allenate possono addirittura raggiungere Baia dei Mergoli, la famosa spiaggia del Gargano con i faraglioni, un’esperienza unica!

  • Siate mattutini, l’ombra arriva presto in spiaggia!

Baia dei Mergoli:

Baia dei mergoli

Baia dei Mergoli

Si chiama anche Baia dei Faraglioni o Baia delle Zagare. E’ la spiaggia simbolo del Gargano, la famosa baia con i due faraglioni tipici più fotografata della zona.
Purtroppo non è facile da raggiungere perchè non è indicata molto bene.
Bisogna parcheggiare sulla strada stando attenti ai divieti di sosta (arrivando molto presto perchè i posti disponibili sono davvero pochi), scendere a piedi seguendo un sentiero e camminare mezzoretta per arrivare in spiaggia.
La fatica per arrivare è ripagata ampiamente dalla bellezza della spiaggia e della vista dei due faraglioni.
Gran parte della spiaggia è occupata dagli ombrelloni dei due alberghi che si trovano sulla cima del promontorio che sovrasta la baia.
La spiaggia è bellissima ed è giustamente considerata la spiaggia simbolo del Gargano.
Noi diamo un bel 9! (Un 10 e lode in bassa stagione!)

TRAVEL TIPS:

  • Specialmente nel periodo di alta stagione si deve arrivare molto presto per poter parcheggiare nei pochi posti disponibili (senza rischiare una multa!)
  • Sentiero dell'Amore

    Sentiero dell’Amore

    Ovviamente il periodo per godere a pieno della spiaggia è in bassa stagione, quando gli hotel non hanno ancora attrezzato la spiaggia e si può ammirare la baia selvaggia in tutta la sua bellezza.

  • Questa favolosa baia si può ammirare benissimo da un punto panoramico spettacolare.
    Superata Baia dei Faraglioni e proseguendo sulla strada principale verso Vieste, si trova un tornante con un piccolissimo parcheggio sterrato con l’inizio di un sentiero.
    E’ il Sentiero dell’Amore, un fantastico sentiero di circa 3 Km che da Baia dei Mergoli arriva alla spiaggia di Vignanotica. E’ un percorso facile e molto panoramico, da cui dopo circa 100 metri si può avere la vista stupenda su Baia dei Mergoli. Non ve lo perdete!
  • Siate mattutini, l’ombra arriva presto in spiaggia.

Baia di Vignanotica:

Baia di Vignanotica

Baia di Vignanotica

E’ la nostra spiaggia preferita sul Gargano.
Sulla strada verso Vieste c’è una deviazione a destra. Si scende fino ad arrivare in una zona di parcheggi. Qui si lascia la macchina (costa 7 euro a macchina, un po’ caro), ma è compreso nel prezzo il servizio navetta per arrivare fino in spiaggia.
La spiaggia è meravigliosa, caratterizzata da ciottoli bianchi, mare azzurro e alte falesie bianche alle spalle della baia, caratterizzate da tante grotte marine.
Da Giugno a Settembre ci sono due baracchine dove è possibile mangiare. Non sono ristoranti, ma si possono trovare insalatone, panini, frutta, gelati, caffè.
E’ la nostra spiaggia preferita! Merita 9+.
In bassa stagione 10 e lode!


TRAVEL TIPS:

  • Grotte Vignanotica

    Grotte

    La parte centrale centrale della spiaggia da Giugno a Settembre è attrezzata, ma se si cammina lungo le falesie a sinistra o a destra si possono trovare tante parti di spiaggia libera.

  • Durante l’alta stagione consigliamo di andare nel lato destro della baia, perchè nella parte centrale fanno tappa numerose escursioni con tante persone che “invadono” la spiaggia. Basta camminare pochi metri e eccovi nel paradiso terrestre!
  • Durante l’alta stagione consigliamo di arrivare presto, prima che le persone occupino tutte le grotte, che sono le zone prese d’assalto per stare all’ombra e proteggersi dal sole.
  • In bassa stagione si può godere la bellezza della spiaggia selvaggia e semi-deserta, uno spettacolo!
  • Siate mattutini, l’ombra arriva presto in spiaggia.

Queste sono le nostre spiagge preferite nel Gargano nella zona di Mattinata.
Cosa aspettate a venire per farvi un bel tuffo nel mare azzurro del Gargano?

Link utili:

  • Gelateria Gabrielino: è l’ottima gelateria storica artigianale di Mattinata, deliziosa!
  • Mazzone Marine: dove noleggiare il gommone a Mattinata per andare alla scoperta del Gargano
  • Agriturismo Monte Sacro: informatevi per andare alle sagre che organizzano ogni giovedì, sono spettacolari!
  • Sentiero dell’Amore: ecco l’escursione di trekking nel tratto di costa che va da Baia dei Mergoli a Baia di Vignanotica.
  • Snorkout: tutte le informazioni per noleggiare la canoa trasparente a Mattinatella.
  • Lido delle Rose: il nostro Lido preferito a Mattinatella.

Post correlati: