Amore, camperizziamo il furgone?

/, Firstep, Lifestyle, On the road, Pensieri/Amore, camperizziamo il furgone?

Amore, camperizziamo il furgone?

Non è da tutti chiedere (un po’ a bruciapelo 😂) al proprio marito: “Amore, camperizziamo il furgone?” e ricevere una risposta affermativa in 1 secondo.

Non può che essere amore vero!😍

Eh si, perchè non è da tutti i mariti appoggiare un’idea così folle: rendere il nostro furgone un piccolo camper.

Rino Ferrarino

Rino Ferrarino

Noi abbiamo il nostro mitico Rino, un furgone Ducato 9 posti del 2003 rosso fiammante, che usiamo l’estate per portare in giro i turisti nelle escursioni organizzate dalla nostra associazione, Dove Andiamo sul Gargano.

Fino a tre anni fa Rino veniva usato dalle suore per le loro gite ecclesiastiche, protetto da mille santini di tutti i santi possibili.

Tre anni fa lo abbiamo comprato per la nostra associazione e battezzato.
Da un anonimo furgone per suore è diventato Rino, diminutivo di Ferrarino, per la presenza di cavallini ruspanti della nota casa automobilistica su tutta la carrozzeria.

Rino sul Gargano

Rino sul Gargano

Gli adesivi dei Santi protettori li abbiamo lasciati (non si sa mai!😂), ma abbiamo aggiunto il simpatico logo della nostra associazione. In questo modo Rino è così diventato il mezzo di trasporto ufficiale per far conoscere il Gargano ai nostri turisti!

Ha percorso strade sterrate per arrivare alle spiagge più nascoste, salito montagne come un trattore, trasportato scolaresche impazzite.
Ha pure rischiato di essere il mezzo di trasporto ufficiale per il nostro matrimonio, se non si fosse bruciato il motore il giorno prima! (Non ha retto alla tensione!!)😂

Insomma, ha sempre svolto degnamente il suo lavoro.

E da qui la mia strabiliante idea.
Perchè non utilizzare Rino d’estate per le escursioni, e trasformarlo d’inverno in un piccolo camper per poter girare liberamente?

Abbiamo iniziato ad informarci e ad appassionarci all’idea sempre di più!
L’idea di viaggiare su Rino e di poterci fermare a dormire in piena libertà in aree attrezzate in posti favolosi ci allettava troppo.
Dopo l’esperienza fatta in giro per l’Australia per 2 mesi non avevamo più dubbi.

Camperizzare un furgone

La nostra camperizzazione

E così sono partiti i “lavori”.
Abbiamo tolto le due file di sedili posteriori, abbiamo creato un piano di appoggio che con una tavola di compensato e due materassi è diventato il nostro letto ufficiale.

Poi abbiamo preso le misure e comprato la stoffa da cucire per creare tendine oscuranti molto carine.

Abbiamo comprato un bel sacco a pelo matrimoniale XXL per noi che siamo due giganti, un filo di lucine al led per illuminare Rino la sera e alcune scatole per organizzare lo spazio interno.

Rino Camperino

Rino Camperino

E tac, Rino camperino è pronto!😂

Con l’utilissima app Caramaps, scaricabile gratuitamente cliccando sul link, è possibile cercare le aree di sosta attrezzate, i campeggi o semplici parcheggi per fermarsi a dormire con la spiegazione dei servizi e del prezzo. Utilissima per creare un bell’itinerario di viaggio!

Non ci rimane che decidere la meta e partire!

Sicuramente sarà un nuovo modo di viaggiare, probabilmente ci saranno cose da migliorare o da cambiare.
L’unica certezza è la voglia di scoprire accompagnati dal nostro fedele amico, che in questa nuova veste ci piace da morire!

Ecco come abbiamo camperizzato il furgone:

Post correlati:

By |2018-11-16T17:46:12+00:00novembre 16th, 2018|Blog, Firstep, Lifestyle, On the road, Pensieri|50 Comments

About the Author:

Siamo Sara e Michele, viaggiatori, sognatori, curiosi e avventurosi. Viaggiamo a modo nostro: indipendente, low-cost, avventuroso, alla ricerca del contatto con le persone, per scoprire usi, costumi, storia e tradizioni dei posti che visitiamo. E ci piace raccontare quello che viviamo.

50 Comments

  1. Manuela novembre 28, 2018 al 4:03 am - Rispondi

    Niente adoro Rino!!!!! Non pensavo si potesse camperizzare un furgone siete mitici!

  2. vagabondele novembre 26, 2018 al 9:56 pm - Rispondi

    Grandissimi! Avete tutta la nostra stima! noi abbiamo acquistato un vecchio ford, che se non fosse per le deroghe dei mezzi storici non potrebbe più circolare e lo abbiamo battezzato Pepito!!

    • firstep dicembre 4, 2018 al 11:02 pm - Rispondi

      Grandi, che spettacolo! 😉

  3. Raffaele Dipace novembre 26, 2018 al 10:31 am - Rispondi

    Bella idea, e soprattutto complimenti per essere una gran bella coppia affiatata. Quando mi ritrovo dalle parti del gargano passerò a trovarvi!

    • firstep dicembre 4, 2018 al 11:02 pm - Rispondi

      Ti aspettiamo!😉

  4. Pass for Two novembre 26, 2018 al 9:18 am - Rispondi

    Stupendo, bravissimi! I viaggi on the road sono i più divertenti 🙂

  5. greta novembre 26, 2018 al 8:08 am - Rispondi

    avete avuto una bellissima idea, vi siete organizzati davvero molto bene….. ora non vi resta che fare tantissimi viaggi….

  6. Raffi novembre 25, 2018 al 10:55 pm - Rispondi

    Be’ se un camper si chiama Rino non può che diventare parte della famiglia. E quindi siete un trio. 😉

  7. Sara Sara Fratocch novembre 25, 2018 al 9:10 pm - Rispondi

    Ma che avventura pazzesca! Deve essere stato bellissimo girare in camper per posti stupendi! Un po’ vi invidio

  8. Gia novembre 25, 2018 al 8:52 pm - Rispondi

    Il camper è il mio sogno da sempre. Questa potrebbe essere una alternativa low cost!

  9. Sabina Samogin novembre 25, 2018 al 6:39 pm - Rispondi

    Fantastici siete fantastici! E fantastico anche il versatile Rino. Ti invidio pure un po’ perché io non ce l’ho un furgone da camperizzare ed è un po’ che penso a questa cose e cerco un Westfalia voi il westfalia ve lo siete stati!

    • firstep dicembre 4, 2018 al 11:01 pm - Rispondi

      Rino è la nostra auto, il nostro pullmino per le escursioni e ora anche la nostra seconda casa! Più versatile di così…😂

  10. Francesca Maria novembre 25, 2018 al 1:51 pm - Rispondi

    Ma amore allo stato puro direi .. =D ..
    Comunque avete fatto bene, una idea splendida e fantastico realizzarla ..

  11. Silvia novembre 25, 2018 al 11:31 am - Rispondi

    Complimenti per la decisione, da veri viaggiatori! Vi auguro di divertirvi il più possibile con il vostro furgone camperizzato 😍

    • firstep dicembre 4, 2018 al 11:00 pm - Rispondi

      Grazie mille! Ci stiamo divertendo un sacco…😉

  12. sabrina barbante novembre 25, 2018 al 11:18 am - Rispondi

    Uno dei sogni della mia vita, da amante dei viaggi ma anche del design creativo, è proprio fare un extreme makeover di un furgoncino e farlo diventare la mia casa mobile!

  13. Giulia novembre 24, 2018 al 6:44 pm - Rispondi

    Seguivo dei ragazzi spagnoli su Youtube che hanno fatto la stessa cosa! Vi seguirò con piacere perchè è un idea geniale!

  14. Sara novembre 24, 2018 al 9:28 am - Rispondi

    Rino è una star on the road! Avete avuto un’idea favolosa. Un amico ha comprato il furgone direttamente camperizzato. Si notava, tra amici, che sembra molto più facile da parcheggiare, come dimensioni, rispetto ad un camper. Confermate?
    Sogno di averne uno da quando giocavo con quello rosa di Barbie. 🙂

    • firstep dicembre 4, 2018 al 11:04 pm - Rispondi

      SI, è molto più maneggevole rispetto a un camper. Il furgone è come una macchina un po’ più grande. Ma ha il vantaggio che ci puoi dormire dentro!😉

  15. francesca novembre 24, 2018 al 9:06 am - Rispondi

    Complimenti ragazzi, siete fantastici. Grazie per renderci partecipi delle vostre meravigliose esperienze.

  16. Veronica novembre 24, 2018 al 12:25 am - Rispondi

    Avete avuto un’idea geniale, non è facile organizzarsi in uno spazio così ridotto.

  17. Alice novembre 23, 2018 al 10:06 pm - Rispondi

    Grande idea ragazzi, davvero bella e poi la storia di Rino (coi santini) è top 😉

    • firstep dicembre 4, 2018 al 10:59 pm - Rispondi

      Grazie mille!😂😂

  18. Tessy novembre 23, 2018 al 12:56 am - Rispondi

    ma che bella idea, deve essere bellissimo viaggiare così, insieme in un furgone camperizzato, un’avventura fantastica

  19. silvia terracciano novembre 22, 2018 al 10:57 pm - Rispondi

    che bella idea ogni tanto ci penso anche io di cambiare l’auto prendere un furgone e camperizzarlo col bambino poi sarebbe molto comoda questa soluzione per viaggaire

  20. Sheila S novembre 22, 2018 al 9:30 pm - Rispondi

    un’idea figona! adoro chi ha il coraggio di camperizzare i furgoni per vivere all’avventura

  21. Valentina novembre 22, 2018 al 5:35 pm - Rispondi

    Grandi ragazzi! E bellissima la vostra idea! Siete stati proprio bravi, avete praticamente messo in atto uno dei miei sogni più ricorrenti!

  22. Hang Around The World - Paolo novembre 22, 2018 al 4:43 pm - Rispondi

    Questo è un lavoro eccezionale ragazzi! è un’idea che sta spopolando ultimamente ed in effetti non è tanto male se si ha un furgone poco utilizzato… Ne farete di viaggi così, buon viaggio!!

    • firstep dicembre 4, 2018 al 10:58 pm - Rispondi

      Effettivamente ci sta piacendo sempre di più questo modo di viaggiare!

  23. Sara Alessandrini novembre 22, 2018 al 1:25 pm - Rispondi

    Ciao! che idea pazzesca!!! Io non sono un tipo del viaggio all’avventura…ma la vostra iniziativa mi è piaciuta moltissimo.
    Adoro il fai da te! Allora, buon viaggio…

    • firstep dicembre 4, 2018 al 10:58 pm - Rispondi

      Grazie mille!😉

  24. Julia novembre 22, 2018 al 12:03 pm - Rispondi

    Fantastico! Lo avevo visto di Facebook, dev’essere una vera avventura viaggiare così! Si può partire anche un po’ disorganizzati in questo modo 😉

    • firstep dicembre 4, 2018 al 10:57 pm - Rispondi

      E infatti noi siamo ancora un po’ disorganizzati, ma miglioreremo…😂

  25. Dani novembre 22, 2018 al 8:12 am - Rispondi

    Che bella idea! Ora siete pronti per tante nuove avventure con questo mezzo speciale e personalizzato!

  26. Lucy novembre 21, 2018 al 10:11 am - Rispondi

    La storia di Rino è fantastica! Dalle suore ai turisti… top! Ora è diventato proprio un VIP, bellissima l’idea (anzi: le idee) che avete avuto, bravi!

  27. Virginia novembre 20, 2018 al 8:02 pm - Rispondi

    Grandi ragazzi! Noi questa estate abbiamo usato un furgone adibito a camper (noleggiato però) per attraversare l’Australia. Che dirvi, se non buoni viaggi!

    • firstep novembre 21, 2018 al 6:10 pm - Rispondi

      Anche noi avevamo fatto una cosa simile in Australia, da Cairns ad Adelaide.
      Ci è piaciuto così tanto che stiamo provando a replicarlo qui in Italia!

  28. Francesca novembre 20, 2018 al 6:58 pm - Rispondi

    Complimenti, grandissima idea! Viva il riciclo delle cose usate, trasformate in mille modi e mai gettate via. Sono sicura che Rino vi ripagherà della fiducia accordatagli. XDDD

  29. Roberto Forcina novembre 20, 2018 al 3:52 pm - Rispondi

    Lo spazio in un furgone non credo sia cosi gigantesco ma ho visto che siete stati davvero bravi! Almeno non ha il solito utilizzo di trasporto, ma è anche più vivibile!

  30. Noemi Bengala novembre 20, 2018 al 8:41 am - Rispondi

    Che figata tutto il lavoro che avete fatto! Tra l’altro viaggiare in Camper ti permette di fermarti davvero in punti meravigliosi e goderteli per più tempo

    • firstep novembre 21, 2018 al 6:09 pm - Rispondi

      E’ un modo di viaggiare che avevamo provato in Australia. Ci è piaciuto così tanto che abbiamo provato a replicarlo qui in Italia! 😉

  31. Stefania novembre 19, 2018 al 6:23 pm - Rispondi

    ma che figata! uno dei miei sogni è proprio quello di girare in camper! e voi praticamente ve lo siete creato! siete dei grandi!

    • firstep novembre 21, 2018 al 6:09 pm - Rispondi

      Vediamo prima se funziona e se ci troviamo bene… Io comunque credo di si!

  32. Lost Wanderer novembre 19, 2018 al 11:27 am - Rispondi

    Che idea che avete avuto! Sono curiosa di leggere le vostre prossime avventure con Rino camperino!

  33. Simona novembre 19, 2018 al 9:16 am - Rispondi

    A quanto pare il furgone è una parte integrante della vostra vita. Peccato per il matrimonio, forse la troppa emozione ha contagiato anche lui. L’idea di camperizzarlo poi è unica. La vostra piccola casetta sempre in viaggio con voi!

    • firstep dicembre 4, 2018 al 10:55 pm - Rispondi

      E’ proprio così. Rino non è più solo il nostro mezzo, ormai sta diventando la nostra seconda casa!😂

  34. Eleonora novembre 19, 2018 al 8:26 am - Rispondi

    Ma come vi riscalderete se lo usate di inverno come camper?

    • firstep dicembre 4, 2018 al 10:52 pm - Rispondi

      Ci appoggiamo nelle aree di sosta con la colonnina dell’elettricità e ci attacchiamo il nostro scaldino elettrico. Ovviamente la notte lo spegniamo ma abbiamo il nostro super sacco a pelo termico!

  35. Selene novembre 17, 2018 al 10:41 am - Rispondi

    Una sola parola! Fantastici ! Ricordo che in Messico precisamente a Cozumel avevamo conosciuto dei ragazzi spagnoli che vivevano in un furgone come il vostro! Vi auguro mille stupendi avventure 😉

    • firstep novembre 21, 2018 al 6:07 pm - Rispondi

      Grazie mille! 😉

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.