Cosa fare in Foresta Umbra? Quali attività si possono fare? Come raggiungere la Foresta Umbra?

Ecco tutte le informazioni e i consigli utili per visitare la Foresta Umbra.

Cosa fare in foresta umbra

Foresta Umbra

La Foresta Umbra si trova all’interno del Parco Nazionale del Gargano, in Puglia.
È Sito UNESCO dal 2017 per le sue faggete vetuste.
Il suo nome non deriva da Umbria come si potrebbe credere, ma da ombra.
Gli enormi faggi e lecci creano zone d’ombra totale e attenzione alle temperature, sono più basse delle aree limitrofe (portatevi il giacchetto).

Non siete sorpresi del fatto che una Foresta così imponente sia situata nel Gargano, terra molto arida.

Misteri e bellezza della natura!

Andiamo a conoscere la Foresta Umbra, il polmone verde del Gargano!

Come raggiungere la Foresta Umbra:

La Foresta Umbra si trova nel Parco Nazionale del Gargano, tra Vieste, Monte Sant’Angelo e Vico del Gargano.

Vi consigliamo di raggiungere uno dei punti più caratteristici impostando sul navigatore o su Google Maps il Laghetto D’Umbra.

Cosa fare in foresta umbra

La Foresta Umbra

La strada per arrivare a questo punto è di per se spettacolare, qualsiasi strada si percorra.
Sia partendo da Vieste, Vico o Monte Sant’Angelo, si nota fin da subito come il paesaggio cambi mano a mano che ci si avvicina al cuore della Foresta Umbra.

Rimarrete a bocca aperta

Una volta arrivati si parcheggia la macchina e si può visitare l’area vicina.

Infatti qui si trova:

  • Il Punto Informazioni (aperto da Giugno a Settembre) con il piccolo ma interessante Museo Naturalistico.
  • La Riserva dei Daini, dove è possibile vedere i simpatici “Bambi”
  • Il Parco “Giocabosco” adatto ai bambini
  • Il Laghetto d’Umbra, il lago più grande della Foresta Umbra, con pesci, tartarughe e rane.

Quando andare in Foresta Umbra:

La Foresta Umbra è affascinante in ogni stagione ed è incredibile vedere come cambia totalmente durante l’anno.

Ecco cosa fare in Foresta Umbra in ogni stagione:

  • Autunno:
    È il periodo ideale per gli amanti della fotografia e del foliage.
    La Foresta diventa quasi “fatata”, con i colori che variano dal giallo al rosso e regala splendidi spunti per fare foto spettacolari.
  • Inverno:
    Cosa fare in foresta umbra

    Foresta Umbra d’inverno

    Non è inusuale che in Inverno in Foresta nevichi. Se capitate da queste parti non perdetevela (muniti di catene da neve).
    Tutto è bianco, il Laghetto d’Umbra è congelato e sembra di trovarsi in una Foresta del nord Europa, e non in Puglia!

  • Primavera:
    È la stagione dove tutto fiorisce, è il periodo ideale per vedere le orchidee selvatiche che fioriscono tra Aprile e Maggio.
    È il periodo ideale per fare passeggiate e tour in bici, e rimanere stregati dal paesaggio della Foresta.
  • Estate:
    In estate la Foresta Umbra è il vero polmone verde e fresco del Gargano.
    Infatti, è qui che ci si può rifugiare al fresco per “scappare” dal caldo torrido della costa, fare una bella passeggiata in natura o in bici, fermarsi a mangiare in uno dei punti di ristoro della foresta, o fare un bel pic-nic in natura.

Potete visitare la Foresta Umbra tutto l’anno, vi regalerà sorprese in ogni stagione!

Attività in Foresta Umbra:

La Foresta Umbra è il luogo ideale per gli amanti della natura, del trekking, delle passeggiate e della bicicletta.

Ecco la mappa della Foresta Umbra:

Cosa fare in Foresta Umbra

Mappa Foresta Umbra

Come si può notare dalla cartina, la strada gialla è la strada statale percorribile in macchina.

Cosa fare in foresta umbra

Sentieri in foresta

I Sentieri sono tracciati con una linea verde e sono numerati.

Gli amanti del trekking possono scegliere percorsi di tutti i tipi, in base alla lunghezza e alla difficoltà.
Anche in Foresta si trovano i pannelli informativi con i nomi dei sentieri, che si basano sui nomi delle Caserme raggiungibili.

Questi sentieri si possono percorrere a piedi o noleggiando una bicicletta per fare percorsi più lunghi (per Mountain-Bike ed E-Bike contattate MooveNG, consegnano le bici nel cuore della foresta, alla Cantoniera d’Umbra!).

Un’altra attività che si può fare è regalarsi un bel picnic in una delle tante aree attrezzate.
Attenzione però, è proibito accendere i fuochi (per barbecue, grigliate ecc. ecc.) ed è consigliato riportarsi via la spazzatura.
Sconsigliamo l’uso di cestini, in quanto i tanti animali che la popolano, attratti dagli odori, possono ingerire sostanze pericolose.

Se invece siete meno sportivi e amate stare più comodi, dopo una bella passeggiata potete regalarvi un bel pranzo in uno dei punti ristoro presenti in Foresta.

Dove mangiare in Foresta Umbra:

  • Cantoniera d’Umbra:
    È un posticino familiare, dove stare tranquilli, rilassarsi e stare bene.
    Hanno camere molto carine che affittano (ideali per chi vuole dormire nel cuore della Foresta Umbra) e un ristorantino/trattoria davvero delizioso.
    All’esterno hanno i tavoli e una bella brace a vista dove cucinano la carne.
    I piatti sono buoni, la cucina è tipica, i proprietari gentilissimi. Super consigliato!
  • Trattoria Foresta Umbra:
    Cosa fare in foresta umbra

    Aperitivo da Elda Hotel

    È il ristoro più vicino al Laghetto d’Umbra.
    Buona cucina da trattoria, piatti tipici molto buoni.
    Aperto da Giugno a Settembre, si consiglia di prenotare.

  • Rifugio Sfilzi:
    Piatti tipici, abbondanti, cucina casereccia.
    Da lì parte il magnifico percorso Sfilzi-Caritate da percorrere in bicicletta se volete divertirvi (è tutto in discesa!) e ammirare un bellissimo panorama!
  • Elda Hotel:
    Il nuovissimo hotel/ristorante nato da pochissimo.
    Ottima cucina, prodotti di qualità, servizio raffinato.
    Posto bellissimo per una sosta, un aperitivo o un pranzo nel verde rilassante della foresta.
    Super consigliato!

Consigli per visitare la Foresta Umbra:

  • La Foresta Umbra è gratuita ed è sempre aperta.
    Si trova nel Parco Nazionale del Gargano che non è un Parco chiuso dove si paga il biglietto.
    Seguite le nostre indicazioni, godetevi momenti di relax ricordando di rispettare la natura.
  • In Foresta Umbra non c’è quasi mai segnale per telefonare.
    Non percorrete sentieri sconosciuti da soli o non vi inoltrate troppo se non conoscete il territorio. C’è un forte rischio di perdersi ed è difficile chiedere soccorso senza linea!
  • Vi sconsigliamo di passare dalla Foresta nelle ore notturne.
    La Foresta è piena di animali (volpi, mucche, cinghiali, lupi), e la notte è il momento in cui escono per cacciare. Un incidente in macchina non sarebbe una bella avventura, oltre ad essere un reato! (ricordatevi che siamo in una zona protetta)
  • Cercate di lasciare la foresta più pulita di come l’avete ritrovata.
  • In Foresta Umbra ci sono sempre 8/10 gradi in meno rispetto alla temperatura della costa, quindi portatevi una felpa in più (anche ad Agosto).
  • Se vi capita di visitare la Foresta Umbra d’inverno, partite attrezzati, potrete trovare neve e ghiaccio (le catene da neve……)
  • Non ci sono mezzi pubblici che raggiungono la foresta, si può andare solo se automuniti.
  • In foresta i ristori, le attività e i servizi sono aperti tutti i giorni da Giugno a Settembre.
    Per gli altri periodi chiamate sempre per sentire se sono aperti.

Ora che sapete tutto, ma proprio tutto sulla Foresta Umbra, siete pronti a visitarla?

Ecco la nostra esperienza in

Foresta Umbra!

Link utili:

  • Scopri maggiori informazioni sulla Foresta Umbra QUI sul portale di informazione turistica Dove Andiamo sul Gargano.
  • Clicca QUI per noleggiare una Mountain Bike o una E-Bike per un giro in Foresta Umbra!
  • Contatta direttamente MooveNG QUI per noleggiare una Mountain-Bike o una E-Bike direttamente in Foresta Umbra!

Post correlati: